Statali, riforma Madia: il prepensionamento sarà legato agli esuberi

Statali, inizia a prendere corpo il programma di prepensionamento. Sempre più concreta l’ipotesi di pensione anticipata.

Lontano da una sortita improvvisa di inizio primavera, sembra proprio che il governo intenda dare seguito concreto alle dichiarazioni del ministro della Funzione Pubblica Marianna Madia, attuando un piano per il ritiro anticipato dal lavoro per migliaia di statali. Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Utilizzo graduatorie concorsuali di altre PA: per la Corte dei Conti è possibile l’accordo successivo

Devi effettuare il LOGIN per accedere a questa pagina.
Se sei registrato al blog, effettua il LOGIN altrimenti REGISTRATI.

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Concorsone, il Tar dà il via libera a 235 assunzioni al Comune di Napoli. In arrivo 100 agenti di polizia municipale in più in strada

Calendario sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro subordinato a tempo indeterminato

A V V I S O

Si comunica che le convocazioni fissate per i giorni 23 e 24 dicembre p.v. sono differite rispettivamente ai giorni 27 e 28 dicembre. Resta confermata la composizione dei gruppi e gli orari di convocazione già in precedenza stabiliti.

Il 23 dicembre 2013 è una data importante per gli idonei al Concorsone di Napoli. Il Tar, infatti, ha revocato la sospensiva rispetto alle assunzioni delle 235 unità del concorso Formez ed ha approvato, sempre il 23, una delibera in cui viene ribadita la volontà dell’amministrazione di procedere ad espletare il bando del 2009 in merito alle progressioni verticali.
Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Scorrimento delle graduatorie del concorso-corso RIPAM Napoli per complessive 232 unità di vari profili professionali: Calendario sottoscrizione dei contratti

Calendario sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro subordinato a tempo indeterminato

A V V I S O

Si comunica che le convocazioni fissate per i giorni 23 e 24 dicembre p.v. sono differite rispettivamente ai giorni 27 e 28 dicembre. Resta confermata la composizione dei gruppi e gli orari di convocazione già in precedenza stabiliti.

Vista la graduatoria di merito aggiornata dalla Commissione Interministeriale per l’attuazione del Progetto Ripam nonché la deliberazione di G.C. n. 825 del 14.11.2013, si comunica che a partire dal prossimo 20 dicembre avrà luogo la sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro subordinato a tempo indeterminato per i candidati utilmente collocati.

Sono convocati, per il giorno 20 dicembre alle ore 14,30
presso la sede di Palazzo San Giacomo, II piano i Signori: Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Comune Napoli: la Giunta delibera 295 assunzioni divisi in 235 scorrimenti graduatorie concorso e 60 lsu. Fra gli scorrimenti 100 Agenti di Polizia Municipale, 20 ragionieri e 15 architetti.

Nella seduta di giovedì 14 Novembre 2013, la giunta comunale ha approvato la delibera a firma dell’assessore al Personale Franco Moxedano riguardante la dotazione organica del fabbisogno del personale anni 2013/2015.

La delibera consentirà le nuove assunzioni al comune di Napoli. Sono 295 le nuove assunzioni al Comune di Napoli.

Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Decreto-legge 101/2013 sulla Pubblica amministrazione, scopriamo le novità: guida rapida

Nella seduta di martedì 29 ottobre, Il Senato, con 174 voti favorevoli, 53 contrari e 1 astenuto, ha approvato definitivamente, in terza lettura, il decreto-legge n. 101 (noto come decreto D’Alia), recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni (ddl n. 1015-B).

Il decreto legge approvato definitivamente risulta essere per gli idonei un vero sollievo dopo le vicissitudini tribolate di questa approvazione. Il decreto contiene norme, infatti, per idonei e vincitori di concorsi pubblici, la riduzione delle spese, la mobilità e l’ efficienza amministrativa.

Diventa quindi definitivo il decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, ossia il decreto legge D’Alia sulla Pubblica amministrazione, proposto dal ministro Gianpiero D’Alia. Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Comune di Napoli: dal Viminale ok al piano di rientro, ma sono presenti criticità

La Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali, presieduta dal sottosegretario Gianpiero Bocci, da’ il primo ok al piano di Rientro del Comune di Napoli, ma evidenzia anche svariati punti critici.

Li riporta nella relazione che dovrà prima essere inoltrata alla Direzione Centrale per la Finanza e poi alla Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti, ultimo passaggio per completare l’ iter di approvazione definitivo.

Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Assunzioni dirigenti da 29 a 18 e maggiore scorrimento delle graduatorie

Dopo la bocciatura da Roma per le “assunzioni” estive dei 29 dirigenti, il Comune di Napoli tenta una strada alternativa. Meno dirigenti, più tecnici.

Ciò si tramuta in un cambio strategico di assunzioni da parte del comune di Napoli.

Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Interventi per tutelare chi lavora bene al Comune di Napoli con scorrimento graduatorie

In questi giorni al Comune di Napoli sono in corso interventi a tutela dei lavoratori che lavorano bene al Comune di Napoli.

Cosi l’assessore al personale del Comune di Napoli Francesco Moxedano, insieme al capo di gabinetto del sindaco Attilio Auricchio espongono i loro interventi a favore dei dipendenti “meritevoli” con l’obiettivo di contrastare assenteismo e scarsa produttività della macchina comunale.

Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Decreto-legge Pubblica amministrazione: approvato definitivamente in Aula (29 Ottobre) e proroga delle graduatorie

Nella seduta di martedì 29 ottobre, Il Senato, con 174 voti favorevoli, 53 contrari e 1 astenuto, ha approvato definitivamente, in terza lettura, il decreto-legge n. 101 (noto come decreto D’Alia), recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni (ddl n. 1015-B).

Il decreto legge approvato definitivamente risulta essere per gli idonei un vero sollievo dopo le vicissitudini tribolate di questa approvazione. Il decreto contiene norme, infatti, per idonei e vincitori di concorsi pubblici, la riduzione delle spese, la mobilità e l’ efficienza amministrativa.

Diventa quindi definitivo il decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, ossia il decreto legge D’Alia sulla Pubblica amministrazione, proposto dal ministro Gianpiero D’Alia. Continua a leggere

Ti è piaciuto questo articolo? Esprimiti e condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS